lunedì 12 febbraio 2018

World League: la Serbia 2 affonda la Romania

Image result for world league pallanuoto



ROMANIA-SERBIA 7-14 (3-4, 4-3, 0-3, 0-4)
Romania: Tic, Radu 1, Negrean 1 (rig.), Fulea 1, Szabo, Prioteasa, Teohari, Chioveanu 2, Cretu, Oanta 1, Ghiban, Georgescu 1, Gavris. All. Stanojević.
Serbia: G. Pijetlovic, Mandic 4, V. Rasovic 2, Randjelovic, Subotic 2, D. Lazic, Ubovic, Drasovic 1, Jaksic 1, Tankosic, Tomic 2, S. Rasovic 2, Risticevic. All. Savic
Arbitri: Teixido (Esp) e Savinovic (Cro)
La Serbia centra il terzo successo in World League battendo la Romania a Oradea per 14-7. Una vittoria arrivata con una formazione sperimentale, priva di diversi big tra cui Filipovic, Prlainovic, Aleksic, Dusko Pijetlovic, Milos Cuk, Stefan e Branislav Mitrovic: domani Savic annuncerà chi tra loro tornerà in squadra per la prima fase di Europa Cup, che da giovedì vedrà la Serbia impegnata a Spalato nel gruppo B con Croazia, Malta, Grecia e Olanda. La Romania, invece, affronterà a Kecskemét Ungheria, Francia, Georgia e Spagna.
Quanto al match di oggi, che segnava il debutto in nazionale dell’attaccante della Stella Rossa Tankosic, la Romania di Stanojevic è riuscita a rimanere in partita fino a metà gara, arrivando all’intervallo lungo sul 7-7. Poi 16’ di imbattibilità per la Serbia, che ha doppiato gli avversari chiudendo il match sul 14-7: bene gli “italiani”, con Mandic trascinatore con un poker e Drasovic (nella foto in alto) autore di una rete (si ringrazia Catrinel Oprisiu per il tabellino).

riposa MONTENEGRO
LA CLASSIFICA: Serbia 9 (3 giocate), Montenegro 3 (2), Romania 0 (3).
***

Le gare di domani (13 febbraio, orari italiani)
Gruppo B
RUSSIA-CROAZIA (ore 17:45 a Mosca)
riposa GERMANIA
LA CLASSIFICA: Croazia 6 (2), Russia 2 (2), Germania 1 (2).

Gruppo C
OLANDA-SPAGNA (ore 20:30 a Dodrecht)
riposa UNGHERIA
LA CLASSIFICA: Ungheria 6 (2), Spagna 3 (2), Olanda 0 (2).

0 commenti:

Posta un commento

 

Followers

Si è verificato un errore nel gadget