lunedì 11 settembre 2017

Alla Campania il Trofeo delle Regioni

Image result for Trofeo delle Regioni 2017 pallanuoto
Finale
SICILIA-CAMPANIA 4-5 (0-1, 1-1, 2-3, 1-0)
Sicilia: Cuccia, Cristaudo, Ursino, Barsalona, Scollo, Basile, Calore, Cesarò 1, Condemi 2, Giribaldi, Tumminello 1, Nicolosi, Torrisi, Zappulla. All. Pellegrino
Campania: Spinelli, Santangelo, Padovano 1, Paglietta, Muttariello 2, De Florio, Serino, Travaglini, Barela, Silipo, D’Avanzo, Martucci 2, Lindstrom, Somma, Rocchino. All. Occhiello
Arbitro: Giacchini
Note: uscito per limite di falli Muttariello (C) nel quarto tempo

Finale 3° posto
LIGURIA-LOMBARDIA 6-4 (1-2, 2-1, 1-0, 2-1)
Liguria: Rossi, Bini, Congiu, Dentoni, Sciallero, Zunino, Biallo, Pelliccia, Bottaro, Vario, Botto, Giovannetti, Storace, Cocchiere, Montedoro. All. Bodrato
Lombardia: Pozzi, Girati, Pea, Robecchi, Maglione, Balzarini, Greco, Lorenzi, Crippa, Casanova, Almasa, Rivetti, Santalucia, Filippelli, Caravita. All. Bertazzoli
Arbitro: Lepre
Note: uscito per limite di falli Girati (L) nel quarto tempo.

Finale 5° posto
TOSCANA-LAZIO 2-13 (0-2, 0-4, 0-5, 2-2)
Toscana: Giovannoni, Cozza, Cappabianca, Matani, Gambacciani 2, Geri, Tajer, Borghigiani, Marrini, Calamai, Tsiarentseyu, Martorana, Celati, Guerrini, Mozzi. All. Rugi
Lazio: Piccionetti, Marchetti 2, Graglia, Voncina, Faraglia 2, Verde 3, Di Santo, Di Santantonio, Bernoni 2, Monti, Silvestri, Pierdominici 1, Maizani, Zomparelli 2, Provenziani 1. All. Russo
Arbitro: Tornese
Note: uscito per limite di falli Martorana (T) nel terzo tempo.

Finale 7° posto
PUGLIA-UMBRIA 9-10 (4-5, 1-2, 2-2, 2-1)
Puglia: Iacovazzo, Parrini, Santovito, Lamacchia 1, Simone 3, Lopopolo 2, Di Mola, Corallo 1, Benedetto, Orlando 2, Baldacci, Lembo, Iannone, Salvemini, Ciancaruso. All. Cito
Umbria: Baldasssarri, Chiucchiù, Anrcangeli, Giuliani 1, Fornaciari da Passano, Cammarota 2, Biancalana 3, Natarelli, Pellegrini 4, Cicchi, Saetta, Bottigliero, Bevilacqua, Castellini, Grigi. All. Arcangeli
Arbitro: Riccitelli
Note: usciti per limite di falli Di Mola (P), Corallo (P) e Orlando (P) nel quarto tempo.

0 commenti:

Posta un commento

 

Followers

Si è verificato un errore nel gadget