lunedì 20 marzo 2017

Champions, a Genova le Final Six 2018 e 2020


Image result for final six champions league pallanuoto
Novità importanti per la pallanuoto italiana dal meeting del Bureau della Len di Göteborg, in Svezia. Oltre a stabilire le sedi delle Final Four di Euro League e Len Trophy della stagione in corso – rispettivamente a Kirishi e Budapest -, sono state fissate le location della Final Six di Champions League per i prossimi 4 anni (in passato l’assegnazione avveniva per due anni alla volta). La Pro Recco s’è assicurata l’organizzazione dell’evento per la prossima stagione (2018) e per quella del 2020: entrambe verranno giocate a Genova, nelle piscina di Albaro. Il club ligure si alternerà con la Waspo Hannover, che avrà il compito di ospitare le Final Six di Champions League del 2019 e del 2021.
“Ci siamo presi un grandissimo impegno, ma lo facciamo con grande senso di responsabilità e voglia di stupire il mondo, certi di organizzare un evento dalla portata storica per la nostra Regione – spiega il presidente recchelino Maurizio Felugo -. Genova in questi mesi ha dimostrato di avere fame di pallanuoto, di viverla con assoluta passione e siamo convinti che la Final Six di Champions League rappresenterà una bandiera da sventolare con orgoglio per tutta la Liguria e la pallanuoto italiana”.
Come detto, sono state fissate anche le sedi delle finali delle competizioni internazionali femminili della stagione in corso: il Kinef Kirishi ospiterà la Final Four di Euro League, alla quale parteciperanno Olympiacos, Sabadell e Matarò. La Final Four del Len Trophy, che vede la partecipazione del Plebiscito Padova, si disputerà invece a Budapest, casa dell’Ujpest. Gli altri due team in gara saranno Dunaujvaros e Khanty Mansiysk.

0 commenti:

Posta un commento

 

Followers

Si è verificato un errore nel gadget