martedì 15 aprile 2014

Rari Nantes Latina : I risultati delle giovanili del 12 e 13 Aprile.

Latina 13.04.2014
Si chiude con un bilancio tutto sommato positivo per la Rari Nantes questo week-end pre Pasquale.  Infatti alla vittoria della prima squadra ha fatto seguito , sempre Sabato, la prima vittoria in campionato degli Under 13 B.  Domenica invece sono arrivate due sconfitte onorevoli;  quella degli under 13 A di misura a Roma con l'Alma Nuoto e quella degli Under 17 contro i primi in classifica del Villa York.

Il fine settimana ha confermato la continua crescita delle giovanili rarinantine, non solo dal punto di vista del gioco, ma anche sotto l’aspetto agonistico e caratteriale. Questo rende onore alla società che ha fatto scelte importanti sul settore giovanili e incoraggia tutti, dirigenti, tecnici ed atleti, a proseguire su questa strada che porterà sicuramente ottimi risultati.

Under 13 B

Sport in Progress "A" - Rari Nantes Latina 3 -4 (1-1; 0-1; 0-0; 2-2).

Rari Nantes Latina : Beltrami Andrea, Di Paquale Federico (1),  Bassani Michele, Battisti Leonardo (1), Pennazzato Matteo, Parodi Lorenzo (2), Abballe Diego, Ceci Alessio, Palmieri Nicolò, Zimbardi Alessandro, Padovano Alex.
All. Vuckovic Vasko

Prima vittoria in campionato per i piccoli Under 13 B, che dopo un incontro combattuto fino all'ultimo secondo, hanno ragione per 4 a 3 sui padroni di casa dello sport in progress "A". 
I ragazzi accompagnati in questa trasferta da Vasko Vuckovic giocano sin dall'inizio con la solita grinta contrastando gli avversari su ogni palla chiudendo il primo quarto in parità. Nel secondo quarto riescono a fare il break che sarà poi decisivo ai fini del risultato finale, segnando una rete e riuscendo a non subirne nessuna. Nel terzo e quarto tempo ritorna l'equilibrio fra le due formazioni e con un risultato parziale di 2-2 i giovani pontini riescono a portare a casa una vittoria cercata e fortemente voluta.
Con questa vittoria gli Under 13 B riescono a raggiungere in classifica i rivali e grazie alla miglior differenza reti li scavalcano in classifica.

Il commento di Vasko Vuckovic al termine : ”Una bella partita grintosa dove tutti hanno giocato dando il 100% delle proprie capacità e questo alla fine ha primiato. E’ stata una partita difficile, dal punteggio incerto fino alla fine, che però i ragazzi hanno fortemente voluto. Questo perché si allenano tutti i giorni con convinzione: veramente un buon lavoro”.

Under 13 A

Alma Nuoto - Rari Nantes Latina 10 - 8 (3-2; 4-1; 2-2;  1-3).

Rari Nantes Latina : Bonomo Luca, Marcelli Lorenzo (1), De Luca Alessio, Argiloas Luca, Pistoia Adriano, Sotis Gabriele, De Angelis Mattia, Benazzi Cristiano, D'ascanio Andrea (5), Di Pincipe Marco (2), Di Giacomo Francesco.
All. Vuckovic Vasko


Altra bellissima prestazione della squadra Under 13 A che domenica mattina è scesa in acqua a Roma per incontrare i primi della classe;  quell'Alma Nuoto che nell'incontro di andata aveva fatto un sol boccone dei giovani Latinensi.
 
Questa volta i ragazzi di Mr. Vuckovic  partono subito bene e non lasciano nulla agli avversari giocando senza timori reverenziali contro avversari più esperti.
Primo tempo di sostanziale equilibrio, dove i rarinantini rispondono palla su palla agli avversari e chiudono il tempo in svantaggio di un gol. Nel secondo tempo l'Alma spinge e grazie a qualche errore dei pontini riesce a fare un break di quattro gol a metà partita.   Ma qui la giovane Under 13 non si disunisce e prova a ribaltare l'incontro impensierendo i romani, che forse pensavano di aver chiuso il discorso vittoria,  ma non riuscendo nell'impresa finale per veramente poco.
Resta anche in questo caso la bella prestazione collettiva della squadra che ha dimostrato che con grinta e carattere può giocarsela con tutti e che da qui a fine campionato cercherà di togliersi qualche soddisfazione.
Vasko Vuckovic al termine dell'incontro : ” E’ stata una bella partita, combattuta non posso rimproverare nulla ai miei ragazzi, soprattutto se ci ricordiamo come era terminata quella di andata. I ragazzi sono scesi in acqua determinati, concentrati e la partita è andata in crescendo, se ci fosse stato un altro tempo forse avremmo potuto fare  all’Alma, che resta sempre una società dalla quale c’è solo da imparare, un simpatico scherzetto. A parte tutto ci siamo battuti alla pari ed abbiamo sfiorato la vittoria. Ci sono dei miglioramenti evidenti, non solo dal punto di vista tecnico individuale ma anche del  gruppo”.

Under 17

Villa York - Rari Nantes Latina 11- 3  (3-0; 4-1; 4-2; 0-0).

Villa York Roma : Vitale P, Vitale G (1), Tancredi (2), Antonelli (2), Ciocchetti (1), Abba, Cipillini, Bianchi (3), Manna (2), Licunatto, Beletti, lagna, Di marco.
TPV :  .
Rari Nantes Latina : Mazza A., Ensoli G., Gradizzi P., Toselli S., Alpestri A., Pistoia D., Pietricola R., Grossi G. (3), Pietricola S., Mascolo A. .
 TPV : R. Grossi.
Arbitro : A. Petrini.
Superiorità numeriche : Rari Nantes Latina 3/10, Villa York : 2/7 + 1 Rigore, 
Note : Usciti per 3 Falli : Vitale G (Villa York)  nel 4° tempo. 



Ancora sconfitti gli Under 17 che pagano ancora una volta la differenza fisica e la maggiore esperienza degli avversari e, questa domenica inoltre, anche la panchina corta a causa di assenza ed infortuni.
Scesi in acqua contro i primi in classifica del Villa York, i rarinantini faticano ad entrare in partita soffrendo le dimensioni ridotte della piscina, a cui non sono abituati,  e che li espone ai contropiedi degli avversari. E' cosi che sono nati molti dei gol subiti nei primi due tempi.
I pontini confermano una buona difesa tenendo testa agli avversari, ma subiscono troppo le ripartenze dei capitolini sui propri errori in attacco; è questo il settore dove più ha pesato la prestanza fisica e l’esperienza degli avversari .
Comunque una buona prestazione dei latinensi di cui il Mister Roberto Grossi ed i ragazzi devono far tesoro in vista degli ultimi due incontri del girone contro l'Olimpia Pomezia ed il Villa Aurelia, dove possono puntare alla vittoria e portare a casa qualche punto in più in classifica.     

Mister Grossi  a fine partita ha così commentato :  
"Sapevamo che andavamo in casa  della prima in classifica e che non sarebbe stato facile e così è stato. La composizione della nostra formazione è nota, la prestanza fisica degli avversari e la loro maggiore esperienza si è vista tutta in acqua. L’aspetto positivo è che questo tipo di esperienze sarà  molto utile agli Under 15 nel loro campionato ".

0 commenti:

Posta un commento

 

Followers

Si è verificato un errore nel gadget