sabato 3 giugno 2017

Gitto torna a Recco, Posillipo: addio Subotic


Dopo due addii inaspettati, quelli di Figlioli e Fondelli, in casa Pro Recco c’è da registrare un ritorno sorprendente. È quello di Niccolò Gitto, che un’estate fa aveva lasciato il club ligure per approdare alla Bpm Sport Management: lasciandolo andare via, insieme a Giacoppo e Giorgetti, la Pro Recco aveva annunciato l’avvio di un processo di ringiovanimento della rosa. Dopo un anno il retrofront: la dirigenza ligure ha ritenuto che il 30enne Gitto – che ha firmato un biennale – possa tornare ancora utile alla causa.
Image result for nicolo gitto
Niccolo' Gitto
“Rigrazio la Sport Management che mi ha dato la possibilità di tornare a Recco -ha dichiarato il difensore -. Mi reputavo già fortunato ad aver ricevuto una chiamata dalla Pro Recco sette anni fa, adesso è arrivata addirittura la seconda e non ci ho pensato un attimo: sono salito sul treno perché questo club rappresenta il massimo”. “Troverò un grande allenatore  come Vujasinovic – ha concluso Gitto -, certamente uno dei più bravi in Europa, e sono sicuro che potrà aiutarmi a migliorare ancora perché non si smette mai di imparare”.
Filip Klikovac & Aggelos Vlachopulos

Intanto novità anche in casa Posillipo: dopo Filip Klikovac e Aggelos Vlachopoulos anche Gavril Subotic lascia il team rossoverde. Giocherà nella Dinamo Mosca, club russo che ha acquistato una wild card per la prossima Champions League allargata. Lo ha confermato lo stesso attaccante al portale serbo Zurnal. “La Dinamo Mosca sta investendo pesantemente per rafforzare la squadra – ha dichiarato Subotic – Sono sicuro di non aver sbagliato a sceglierla”.

Gavril Subitic


0 commenti:

Posta un commento

 

Followers

Si è verificato un errore nel gadget