giovedì 22 giugno 2017

Wold League Super Final - 3a giornata: risultati e commenti


Gruppo A
SERBIA-STATI UNITI 15-8 (4-3, 6-1, 2-1, 3-3)
Serbia: B. Mitrovic, Subotic, V. Rasovic 1, M. Cuk, D. Pijetlovic 2, Ubovic 1, Aleksic 1, Drasovic 1, F. Filipovic 2, Prlainovic 3, S. Mitrovic 4, G. Pijetlovic. All. Savic
Stati Uniti: Baron, Hooper, De Trane, Obert, Hallock 3, M. Vavic 2, Dunstan 2, Carniglia, Bowen, Ramirez, Roelse, Irving 1, Holland. All. D. Udovicic
Arbitri: Alexandrescu (Rou) e Krizanovski (Rus)
Note: sup. num. Serbia 2/4, Stati Uniti 1/8
La Serbia, pur priva dell’acciaccato Randjelovic, non fa prigionieri e affonda anche gli Stati Uniti, concludendo con 9 punti il girone: scontato il successo nei quarti di domani contro l’ultima del gruppo B (probabilmente il Giappone), i campioni olimpici sono già in semifinale. I giovani statunitensi hanno tenuto testa per un tempo ai Delfini di Savic: il terrificante parziale di 6-1 del secondo quarto, con Prlainovic autore di 3 gol, ha trasformato la gara in un allenamento. Decisiva la solita abilità con l’uomo in meno dei serbi – Brane Mitrovic e Gojko Pijetlovic hanno giocato due quarti a testa -, 1/8 lo score in superiorità degli americani.


LA CLASSIFICA: Serbia 9, Italia 5, Stati Uniti 4, Kazakistan 0.
***

Gruppo B
CROAZIA-AUSTRALIA 8-3 (3-0, 0-1, 3-0, 2-2)
Croazia: Bijac, Macan 1, A. Petkovic 1, Loncar, Jokovic, Buljubasic 1, Vukicevic, Buslje 1, L. Fatovic, Krapic, Setka 3, J. Garcia 1, Marcelic. All. Tucak
Australia: Slade, Putt, G. Ford, Kayes, Power 1, Edwards, Gilchrist, Younger 1, A. Ford, Fannon, Hollis, Brooks 1, Hrysanthos. All. E. Fatovic
La Croazia chiude a punteggio pieno il gruppo B della Super Final di World League domando anche l’Australia. Ancora una volta, è la difesa a fare la differenza per i Barakuda, che concedono appena un gol agli Aussie nei primi tre quarti di gioco. Davanti ispirato il romanista Setka (nella foto in alto), autore di una tripletta.

GIAPPONE-RUSSIA 5-12

LA CLASSIFICA: Croazia 9, Russia 6, Australia 3, Giappone 0.
***

Quarti di finale (domani, 23 giugno)
ITALIA-AUSTRALIA (ore 15)
SERBIA-GIAPPONE (ore 16:20)
KAZAKISTAN-CROAZIA (ore 17:40)
STATI UNITI-RUSSIA (ore 19)
***


0 commenti:

Posta un commento

 

Followers

Si è verificato un errore nel gadget