sabato 24 giugno 2017

Mercato: Trieste made in Partizan: arriva Vico

Nemanja Vico

Sarà un Trieste alla serba quello che vedremo nel prossimo campionato di A1 maschile. Dopo l’attaccante Drasko Gogov, il d.s. giuliano Andrea Brazzatti ha portato a termine l’ingaggio di un altro elemento cresciuto e svezzato dal Partizan di Belgrado: si tratta di Nemanja Vico, centroboa classe ’94 che nella passata stagione ha militato nel Vouliagmeni, risultando tra i protagonisti della vittoria a sorpresa sull’Olympiacos nella finale della Coppa di Grecia.
Vico, 191 cm per 100 kg, ha vinto due campionati serbi con il Partizan e nelle ultime due stagioni è entrato nel giro della nazionale allenata da Dejan Savic. “Già l’anno scorso ero sul punto di arrivare a Trieste – spiega il centroboa nel comunicato diffuso da Trieste – poi sono finito al Vouliagmeni. Ma adesso mi sento pronto per questa avventura, sono convinto che potremo fare una bella stagione e cercherò di dare il massimo ad ogni partita. Conosco bene Drasko Gogov, abbiamo giocato insieme nel Partizan per tanto tempo. Conosco anche il tecnico Krstovic, ha un ottimo metodo di allenamento. L’obiettivo di quest’anno sarà quello di piazzarci in una posizione di classifica tranquilla”.
Lo stesso Krstovic descrive Vico come un giocatore completo. “È un centroboa moderno, molto mobile, in possesso di ottime qualità fisiche e tecniche, è molto bravo anche in difesa. In Serbia è dietro soltanto a due campioni come Pijetlovic e Ubovic. Si tratta di un ragazzo che ha ancora notevoli margini di miglioramento, lui e Gogov potranno darci tantissimo a livello di carica agonistica e talento”.

0 commenti:

Posta un commento

 

Followers

Si è verificato un errore nel gadget