venerdì 23 giugno 2017

World League 2017 - Ruza (RUS) Super Final, quarti: risultati e commenti




SERBIA-GIAPPONE 19-10 (4-1, 6-0, 4-3, 5-6)
Serbia: B. Mitrovic, Subotic 3, V. Rasovic 1, Randjelovic 1, M. Cuk 1, D. Pijetlovic 1, Ubovic 4, Aleksic 1, Drasovic 1, F. Filipovic 2, Prlainovic 1, S. Mitrovic 3, G. Pijetlovic. All. Savic
Giappone: Tanamura, Adachi, Kawamoto, Shiga 2, Yoshida, Iida, Shimizu 1, Takata, Arai 2, Inaba 1, Okawa 3, Araki 1, Fukushima. All. Omoto
Arbitri: Ortega (Usa) e Temirkanov (Rus)
Note: sup. num. Serbia 3/3, Giappone 1/5
La Serbia vola sul 10-1 nel secondo quarto contro il Giappone, poi si rilassa in difesa e chiude il match sul 19-10. L’ex bresciano Ubovic (nella foto in alto) il miglior marcatore dei Delfini con 4 gol.

KAZAKISTAN-CROAZIA 3-19 (0-6, 2-3, 0-6, 1-4)
Kazakistan: Makhmetov, Medvedev, Shvedov 1, Pilipenko, Altayev, Shmider, Shakenov 2, Verdesh, Ukumanov, Rudaj, Manafov, Turlykhanov, Shlemov. All. Knezevic.
Croazia: Bijac, Macan, A. Petkovic 2, Loncar 2, Jokovic 2, Buljubasic, Vukicevic 3, Buslje, L. Fatovic 2, Krapic 1, Setka 5, J. Garcia 2, Marcelic. All. Tucak
La Croazia non incontra problemi contro il Kazakistan e con il 6-0 del primo quarto risolve la pratica della qualificazione alla semifinale contro il Settebello. Setka è ancora una volta il più attivo in zona gol: ben 5 i centri del romanista.

STATI UNITI-RUSSIA 8-6 (2-1, 4-2, 2-1, 0-2)
Stati Uniti: Baron, Hooper 2, De Trane, Obert, Hallock, M. Vavic 1, Dunstan, Carniglia 2, Bowen 1, Ramirez 2, Roelse, Irving, Holland. All. D. Udovicic
Russia: Korneev, Lazarev, Vasiliyev, Derevyankin, Bugaychuk 1, Ashaev, Merkulov 2, Nagaev 2, Suchkov, Kholod 1, Lisunov, Shepelev, Ivanov. All. Evstigneev
Arbitri: Mercier (Fra) e Vlasic (Cro)
Gli Stati Uniti fanno sfumare i sogni dei padroni di casa della Russia, eliminandoli ai quarti di finale. Gli americani piazzano il break decisivo nel secondo quarto, passando dal 2-2 al 6-2 con i gol di Bowen, Marko Vavic, Ramirez e Carniglia. I russi provano a rientrare, ma la rimonta non si completa. Per gli americani, ora, c’è la Serbia.  
***

Semifinali 5° posto (domani, 24 giugno)
AUSTRALIA-KAZAKISTAN (ore 15)
GIAPPONE-RUSSIA (ore 16:20)

Semifinali (domani, 24 giugno)
ITALIA-CROAZIA (ore 17:40)
SERBIA-STATI UNITI (ore 19)

0 commenti:

Posta un commento

 

Followers

Si è verificato un errore nel gadget